Più toniche in acqua

Nuotare è un toccasana! Il nuoto è uno degli sport con pochissime controindicazioni, il solo fatto di essere praticato in acqua lo rende ideale per chi ha problemi alle articolazioni e per chi rischia di averli, come gli obesi. Quando ci immergiamo in piscina il corpo perde, infatti, dal 50 al 90% del peso, perché è l’acqua a sostenerci. In compenso ne guadagnano cuore, linea e forza. Tra i vari sport il nuoto è uno dei più completi. Offre i vantaggi delle attività aerobiche, aumenta la forza e riduce la massa grassa a favore di quella muscolare. Inoltre, essendo eseguito in acqua, permette di non sovraccaricare le articolazioni.

In particolare:

  • migliora la capacità respiratoria;
  • favorisce il rilassamento;
  • ha effetti positivi sull’umore;
  • aumenta la resistenza, la forza e la flessibilità muscolare;
  • permette di bruciare molte calorie, a seconda dello stile praticato e del ritmo di allenamento;
  • non stressa le articolazioni, per cui è adatto anche alle persone obese o in presenza di problemi muscoloscheletrici.

Tuttavia se siete affezionate alle vostre chiome e non volete bagnarle senza però rinunciare ai benefici dell’acqua, una valida alternativa è l’acquafitness per restare toniche con l’ausilio di attrezzi quali il Power Circuit che coinvolge tutti i distretti muscolari, nelle quali vengono utilizzati il treadmill (tapis roulant specifico per acqua alternando corsa e camminata), la bike (specifica per acqua) e lo step.

aqquatix-usa-swimming-pool-exercise-.jpeg-300x169 Più toniche in acqua

 

Related Post
I tuoi neuroni a prova di salute? Fai del sano movimento. Lo dice la scienza made in italy
7 cose che dovresti sapere sul nuoto se lo pratichi
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.