Modello riabilitativo che rappresenta l’unione di tecniche diverse per trattamenti terapeutici eseguiti alla temperatura di 32° C. L’idrokinesiterapia fornisce un contesto ideale per vari trattamenti rieducativi, preventivi e correttivi; da qui l’indicazione per patologie ortopediche, neurologiche, neuromotorie e psichiatriche

è possibile effettuare sedute individuali oppure, nei casi meno complessi, di gruppo (max 4 unità)